Indicatore percorso 3

Percorso 3 | controriforma e barocco

Controriforma e barocco

L’età della Controriforma fu per la città una dei momenti culturali più caratterizzanti per l’azione di alcuni vescovi legati agli insegnamenti di san Carlo Borromeo, in particolare Carlo Bascapè, già collaboratore del Borromeo a Milano e vescovo di Novara dal 1593 al 1615. Nella sua instancabile attività di promozione e di controllo i modelli dell’edilizia postridentina vengono adottati diffusamente in città e neila diocesi, mentre nelle chiese lasciano significative testimonianze iconografiche i più grandi maestri del Seicento lombardo: esemplari in tal senso sono le cappelle della Buona Morte e dell’Angelo Custode in San Gaudenzio e gli interni delle chiese di San Pietro al Rosario e di San Marco. La città è residenza di famiglie nobili in stretto rapporto con il governo di Milano, che fanno edificare sontuose abitazioni, tra le quali i palazzi Cabrino, Bellini, Natta, Cacciapiatti Fossati, ora sedi istituzionali.

  • 20

    OSPEDALE MAGGIORE DELLA CARITÀ
    corso Giuseppe Mazzini

  • EX MONASTERO DI SANT’AGNESE ora PALAZZO TORNIELLI BELLINI via dei Brusati

  • SANT'EUFEMIA
    via Cesare Magnani Ricotti

  • PALAZZO CACCIAPIATTI FOSSATI
    via Pietro Azario

  • EX MONASTERO DI SANTA MARIA MADDALENA
    via Silvio Pellico

  • SANT'AGOSTINO E CONVITTO NAZIONALE CARLO ALBERTO
    via Mario Greppi

  • PALAZZO TORNIELLI
    via Mario Greppi

  • 28

    CHIESA DEL MONSERRATO
    corso Camillo Benso conte di Cavour

  • 29

    CAMPANILE DELLA BASILICA DI SAN GAUDENZIO
    via Gaudenzio Ferrari

  • 30

    NOSTRA SIGNORA DEL CARMINE
    piazza del Carmine

  • PALAZZO BELLINI

  • 32

    SAN MARCO
    via Carlo Negroni

  • 33

    PALAZZO VOCHIERI E PALAZZO NEGRONI
    corso Felice Cavallotti

  • PALAZZO NATTA ISOLA Piazza Giacomo Matteotti

  • PALAZZO CABRINO
    via Fratelli Rosselli

  • 37

    SAN PIETRO AL ROSARIO
    piazza Antonio Gramsci

  • PALAZZO TORNIELLI DI BARENGO
    via dei Tornielli

  • 40

    SAN GIOVANNI BATTISTA DECOLLATO
    piazza Giacomo Puccini

  • 41

    MURA SPAGNOLE